CTStar 6

Logo CTS6

Lundì 20 Novembre si torna in pista per il CTStar giunto quest’anno alla sua sesta edizione. Campionato sicuramente tra i + impegnativi e complessi del panorama italiano che richiede grandi doti velocistiche accompagnate da durata e costanza.

La quinta edizione disputatasi anno scorso con GTL ha visto triofare Federico Fistarol e Giuseppe Mangiatordi entrambi piloti dell’APEX Motorsport. Quest’anno correremo con GTR2+NAP sempre divisi in 2 gironi (GT1 lunedì, GT2 martedì). Le 10 gare in programma avranno una durata di 1h 45min e verranno disputate con meteo variabile.

L’auto scelta per la GT1 è la Lister Storm
Piloti: Efisio Manunza e Alessandro Cardinali (io)

GT1

L’auto scelta per la GT2 è la BMW M3 GTR
Piloti: Galliano D’Attoma e Umberto Pezzi

BMW

Le skin sono state realizzate utilizzando come MainSponsor il marchio “QuikSilver” personalizzando poi l’auto a seconda del pilota:

#0 rFACTOR, MOMO, DUNLOP
#269 WORDPRESS, FLOCK, DUNLOP
#270 ADMOTOR, MICHELIN, CASTROL
#70 VPP, MICHELIN, CASTROL

Tutto il carset realizzato da noi piloti e poi assemblato da Marco “Pelice” Defanti è di ottima qualità e all’altezza di un campionato di così alto prestigio. Stupende sono quelle del teal APEX realizzate dall’amico Giuseppe “Joseph Manters” Mangiatordi.

Il regolamento è satato studiato sin nei minimi particolari dagli organizzatori. Sono state applicate zavorre alle auto + performanti e tolto peso alle auto di media fascia, in modo tale da permettere l’utilizzo del completo parco macchine e consentire strategie diverse. Speriamo di aver fatto la scelta giusta utilizzando per la GT1 la Lister; non è certamente un’auto veloce sul giro secco ma sulla distanza è molto efficacie in quanto le sono stati tolti 25Kg e l’ampio serbatoio le permette di fermarsi al box una sola volta… al contrario delle auto + potenti che consumando di + e sono costrette a fare due pit stop. Per quanto concerne la GT2, la scelta è caduta sulla BMW M3 GTR per consentire a Galliano che disputa già il LISGO con quest’auto, di poter studiarne meglio il comportamento su ogni tracciato. Nuova entrata nel team per il champ di Umberto Pezzi, che ci aveva accompagnato nell’avventura dell’anno scorso ottenendo buoni risultati.

Ci aspettiamo grandi cose da questo champ, il simulatore piace a tutti noi piloti, basta impegnarsi e tenere duro!!! A presto per i primi verdetti su pista! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: